Studio sulla Proprietà Intellettuale della stampa 3D

Il 15 aprile scorso, è stato pubblicato lo studio europeo “The Intellectual Property implications of the development of industrial 3D printing”, coordinato dall’Università di Bournemouth (Regno Unito).

Tema di analisi sono le implicazioni della Proprietà Intellettuale nello sviluppo della stampa 3D in sette diverse applicazioni industriali: salute, aerospace, automotive, beni di consumo/elettronica, macchinari e attrezzature industriali, settore delle costruzioni e dell’edilizia.

Vengono inoltre identificati i potenziali ostacoli e i modi per superarli.

Il presente sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Per saperne di più clicca qui
Autorizzo
x