RF CELADA – SODICK OPM250L

vetrina celada2

SODICK OPM250L è una unità di lavorazione metalli mediante la tecnica della stampa 3D completamente automatica.
Attraverso un laser in fibra Yb da 500W e la tecnologia DMLS di cui è dotata, permette di effettuare un efficiente processo di sinterizzazione delle polveri metalliche ed in contemporanea effettuare lavorazioni meccaniche di asportazione mediante la fresatura.
Il processo di fresatura può avvenire durante il processo di creazione del materiale, permettendo anche lavorazioni interne altrimenti impossibili una volta completato il particolare.
La macchina dispone di una vasca di lavoro di 290 x 290 mm a cui corrisponde un’area operativa effettiva di 250 x 250 x 250 mm (XYZ); il processo di stratificazione della polvere avviene mediante una racla a controllo CN alimentata da due serbatoi che permettono una autonomia complessiva di 90.0 kg di polvere metallica.
Il processo di fresatura ad alta velocità è gestito da un mandrino a 45.000 g/min con attacco HSK-E25 movimentato sui 3 assi XYZ mediante motori lineari.
Un magazzino utensili a 16 posti abbinato ad un sistema di pre-setting laser automatico garantisce autonomia e precisione nella conduzione della lavorazione meccanica.
La camera di lavoro è stabilizzata nella sua atmosfera da un generatore di azoto abbinato ad un sistema di filtraggio dei fumi e permette la realizzazione di materiale di qualità fino a raggiungere un indice di fusione del 99,99%.

Il presente sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Per saperne di più clicca qui
Autorizzo
x