30.BIMU-Industrie Additive-Pezzi realizzati in Ultem® 9085

Ultem9085-BIMUsmall

L’immagine mostra una serie di pezzi realizzati in Ultem® 9085 sul modello di stampante FDM® “entry-level” K3, prodotta da Industrie Additive Srl.

K3 è, nel suo segmento, una delle poche stampanti in grado di processare tutti quei materiali che necessitano di alte temperature di estrusione. I due ugelli, basculanti, sono infatti in grado di raggiungere temperature superiori a 400°C, mentre il letto di stampa può superare i 200°C; queste caratteristiche unite al nostro esclusivo brevetto internazionale, che permette di tenere l’oggetto in temperatura senza scaldare l’intera camera costruttiva, rendono la stampante K3 un punto di riferimento tecnologico. Le caratteristiche elencate permettono di lavorare, pur nei limiti della tipologia di stampante, con molti materiali termoplastici avanzati: ULTEM® (PEI), PEEK, PEEK Carbonio, PEEK Titanio solo per citarne alcuni.

Scheda PDF

Il presente sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Per saperne di più clicca qui
Autorizzo
x