30.BIMU-Avio Aero-deoiler

Avio2

Deoilers per sistema olio motore

In un motore aeronautico il recupero dell’olio di lubrificazione avviene aspirando una notevole quantità di aria per la pressurizzazione delle tenute, il recupero in questa nebbia di aria e goccioline di olio avviene mediante sistemi detti deoilers come quelli raffigurati in foto.
I dischetti rappresentati sono in realtà una struttura trabecolare di Ti6Al4V a maglia molto stretta che li fa assomigliare e delle spugnette metalliche; queste spugnette sono alloggiate come nella foto di sinistra in una gabbia metallica che viene trascinata ad elevatissime velocità angolari. La nebbia di aria e olio che entra assialmente viene facilmente ed efficacemente trattata separando per forza centrifuga l’olio, che si accumula all’esterno, dall’aria che viene invece espulsa attraverso il foro centrale.

Deoilers for motor oil system
In aeronautic motors, the recovery of lubricant oil is done by suction of a large amount of air used for the pressutization of sealings; the recovering in the subsequent air and oil drops mist is done by systems called “deoilers”, as the one shown.
The small disks represented are, in reality, a trabecular structure in Ti6Al4V with a tight pattern making them similar to a metallic sponge. These sponges are installed in a metallic cage, drag to very high angular velocity. The entering air-oil mist axially entering in the deoiler is easily and effectively treated, separating the oil by centrifugal force, accumulating at external side, from air, expelled through the central hole.

 

Il presente sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Per saperne di più clicca qui
Autorizzo
x