MiSE: Analisi delle “tecnologie 4.0” nell’industria italiana

Il documento presenta i risultati di un progetto rivolto alla quantificazione della diffusione delle tecnologie rappresentative della cosiddetta Industria 4.0. Questo al fine di rapportare il crescente interesse per i fenomeni legati alla digitalizzazione dei processi produttivi con delle evidenze statisticamente fondate sulla diffusione di tali tecnologie, nonché per  mettere in luce le tendenze in atto, almeno con riferimento alle dinamiche dell’intero sistema produttivo.

Le analisi svolte dal MiSE si basano su una rilevazione campionaria condotta tra ottobre 2017 e febbraio 2018. Nel dettaglio, il campione è costituito da circa 23.700 imprese ed è rappresentativo della popolazione dell’Industria in senso stretto e dei servizi alla produzione, di tutte le classi dimensionali (incluse quelle con meno di 10 addetti) e di tutte le regioni italiane.

Un’ampia sezione del questionario è dedicato al tema “Industria 4.0” attraverso la rilevazione del coinvolgimento delle imprese relativamente ad una vasta selezione di tecnologie rilevanti che comprende:

  • Robot collaborativi e interconnessi (Advanced Manufacturing Solutions)
  • Integrazione elettronica dei dati e delle informazioni lungo le diverse fasi produttive dell’azienda (Horizontal Integration)
  • Stampanti 3d (Additive Manufacturing)
  • Condivisione elettronica con clienti/fornitori delle informazioni sullo stato della catena di distribuzione (inventario, tracking, etc.) (Vertical Integration)
  • Realtà aumentata (Augmented Reality)
  • Gestione di elevate quantità di dati su sistemi aperti (Cloud)
  • Simulazioni di sperimentazione e test virtuali (Simulation)
  • Rilevamento e analisi di elevate quantità di dati (Big data/Analytics)
  • Nanotecnologie e materiali intelligenti (Smart technology/materials)
  • Sicurezza informatica durante le operazioni in rete e su sistemi aperti (Cyber Security)
  • Comunicazione elettronica in rete tra macchinari e prodotti (Industrial Internet of Things).

Il quadro è completato attraverso l’analisi dei comportamenti realizzati dalle imprese con particolare riferimento a quelli determinanti per la competitività, quali gli investimenti in ricerca e sviluppo e in innovazione e la presenza sui mercati internazionali.

Il documento è reperibile al link http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/documenti/Rapporto-MiSE-MetI40.pdf

Il presente sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Per saperne di più clicca qui
Autorizzo
x