Macchinari innovativi, un bando da 340 milioni per portare l’impresa 4.0 al sud

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato un bando denominato “Macchinari innovativi” pensato per aiutare le micro, piccole e medie imprese di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia nella transizione verso la fabbrica intelligente. La misura prevede uno stanziamento di oltre 340 milioni di euro, che serviranno a sostenere investimenti di valore compreso tra i 500 mila euro e i 3 milioni.

Le agevolazioni previste sono un contributo in conto impianti e un finanziamento agevolato in 7 anni, che insieme arrivano a coprire il 75% del valore dell’investimento. Le domande potranno essere presentate a partire dal 29 gennaio 2019.

La misura sostiene gli investimenti innovativi che, in coerenza con il piano nazionale Impresa 4.0 e con area tematica Fabbrica intelligente della Strategia nazionale di specializzazione intelligente, consentono l’interconnessione tra componenti fisiche e digitali del processo produttivo, innalzando il livello di efficienza e di flessibilità nello svolgimento dell’attività economica.

Maggiori informazioni

Il presente sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Per saperne di più clicca qui
Autorizzo
x